Riapertura dei cantieri e responsabilità dei datori di lavoro

Cantieri edili

Con la riapertura dei cantieri il tema della sicurezza sarà ancora più importante poiché richiederà attenzione e vigilanza, da parte dei datori di lavoro, nei confronti della tutela dei lavoratori  che devono essere preservati da possibili contagi di  Coronavirus.

CNCPT (Commissione nazionale per la prevenzione infortuni, l’igiene e l’ambiente di lavoro – che riunisce imprenditori e sindacati ) ha elaborato un importante documento, pubblicato on line il 16 aprile:

Procedure attuative del Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del settore edile.

ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili)  ha collaborato con la CNCPT per predisporre indicazioni pratiche rivolte a tutte le tipologie di imprese – piccole, medie e grandi – e ai lavoratori, indicando i corretti comportamenti da adottare nei cantieri edili, al fine di garantire i massimi livelli di sicurezza di tutti i soggetti coinvolti.

Il documento può essere scaricato liberamente dal sito CNCPT.

Invia WhatsApp
Torna su