News

Osservatorio del Mercato Immobiliare Residenziale – III trim. 2022

Logo Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate la pubblicato le Statistiche III trimestre 2022, residenziale, dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare. Abbiamo raccolto le principali evidenze: Nel terzo trimestre del 2022 il tasso tendenziale delle compravendite del settore residenziale vede rallentare ancora la fase espansiva cominciata nel terzo trimestre 2020, registrando una crescita dell’1,7% rispetto allo stesso trimestre del 2021; su …

Osservatorio del Mercato Immobiliare Residenziale – III trim. 2022 Leggi tutto »

Niente ENEA, niente Superbonus

L’omessa comunicazione preventiva all’Enea ostacola l’ottenimento delle agevolazioni previste per la riqualificazione energetica degli edifici. Tale è il principio di diritto espresso dalla Cassazione 34151/2022 in conformità alla ridefinizione dei valori costituzionali. Nel 2022 all’interno della Costituzione l’ambiente e la sua tutela sono stati valorizzati in quanto entità di interesse pubblico. L’invio della Comunicazione all’Enea …

Niente ENEA, niente Superbonus Leggi tutto »

Notariato: Commento al Decreto, 20 luglio 2022, n. 154, il modello standard di decennale postuma.

Segnaliamo l’importante pubblicazione del Notariato, Il modello standard di decennale postuma – Primo commento al Decreto 20 luglio 2022, n. 154, Autori: Mauro Leo, Antonio Musto, Camilla Pelizzatti, Valeria Terracina. La pubblicazione è reperibile gratuitamente qui. SOMMARIO: 1) Quadro normativo. Entrata in vigore e disciplina transitoria. 2. Modello recante il “contenuto minimo”, le caratteristiche della …

Notariato: Commento al Decreto, 20 luglio 2022, n. 154, il modello standard di decennale postuma. Leggi tutto »

“Casa e Giovani”, un vademecum pratico alla locazione e alla compravendita immobiliare, realizzato da Notariato e Confedilizia

La Guida “Casa e Giovani”,  è un vademecum pratico alla locazione e alla compravendita immobiliare, realizzato da Notariato e Confedilizia per accompagnare e orientare le giovani generazioni nella scelta della soluzione abitativa più adeguata alle proprie esigenze. Disponibile gratuitamente sul sito del Notariato  e di Confedilizia (www.confedilizia.it ), il vademecum si articola in due sezioni, …

“Casa e Giovani”, un vademecum pratico alla locazione e alla compravendita immobiliare, realizzato da Notariato e Confedilizia Leggi tutto »

UNI CEI EN 16247-2:2022 Diagnosi energetiche – Parte 2: Edifici

La norma fornisce i requisiti specifici delle diagnosi energetiche negli edifici. Definisce i requisiti, la metodologia e i prodotti di una diagnosi energetica per un edificio singolo o un gruppo di edifici. E’ applicabile in abbinamento ed è ad essa supplementare, con la UNI CEI EN 16247-1 “Diagnosi energetiche – Parte 1: Requisiti generali”. Questo …

UNI CEI EN 16247-2:2022 Diagnosi energetiche – Parte 2: Edifici Leggi tutto »

Produzione nelle costruzioni: settembre 2022 +0,2%

Logo ISTAT

A settembre 2022 l’ISTAT stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti dello 0,2% rispetto ad agosto. Nella media del terzo trimestre 2022 la produzione nelle costruzioni diminuisce del 2,2% nel confronto con il trimestre precedente. Su base tendenziale, l’indice corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi di calendario sono stati 22 …

Produzione nelle costruzioni: settembre 2022 +0,2% Leggi tutto »

Ecobonus e Superbonus per la transizione energetica del Paese: i dati Censis

I 55 miliardi di euro di investimenti certificati dall’Enea per il periodo compreso tra agosto 2020 e ottobre 2022 legati all’utilizzo del Super ecobonus hanno attivato un valore della produzione nella filiera delle costruzioni e dei servizi tecnici connessi pari a 79,7 miliardi di euro (effetto diretto), cui si sommano 36 miliardi di euro di …

Ecobonus e Superbonus per la transizione energetica del Paese: i dati Censis Leggi tutto »

XXXIII Rapporto congiunturale e previsionale CRESME: “Il mercato delle costruzioni 2023 lo scenario di medio periodo 2022-2027”

Cresme 2022

Con il 2022 il settore delle costruzioni si è riavvicinato ai picchi di quantità del 2007, qualcosa che solo nel 2019 si pensava impensabile; stiamo parlando di valori deflazionati non di valori correnti. Se poi consideriamo il livello dell’inflazione raggiunto, le costruzioni del 2022 costano il 15/20% in più di quanto costavano nel 2019 secondo …

XXXIII Rapporto congiunturale e previsionale CRESME: “Il mercato delle costruzioni 2023 lo scenario di medio periodo 2022-2027” Leggi tutto »

Torna su