Raffaele Caratozzolo

Il dott. Caratozzolo, commercialista di ampia esperienza, è specializzato nel problematiche fiscali, giuridiche e amministrative dell'amministrazione immobiliare. E' responsabile della formazione di ACAP.

Raffaele Caratozzolo

Domande e risposte in condominio – 17 luglio 2020

Q.: In nostro Amministratore ha addebitato una sanzione erogata dal Comune al Condominio per raccolta differenziata non conforme. Specifico che la nostra raccolta rifiuti avviene attraverso kit individuale e non condominiale. E’ legittimo tutto ciò ? R.: Personalmente ritengo non dovuta la sanzione da parte del Condominio e quindi precipitoso il pagamento da parte dell’Amministratore. …

Domande e risposte in condominio – 17 luglio 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 10 luglio 2020

Q.: Nel nostro condominio, un proprietario si è offerto di fare l’Amministratore, pur non avendone né il titolo e né la competenza. Inoltre ha dichiarato che, per tale attività non è obbligatorio aprire la partita IVA. A me, tutto ciò, sembra un po’strano. Lei che ne dice (Giacomo) R.: Purtroppo, anche se può sembrare strano, …

Domande e risposte in condominio – 10 luglio 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 3 luglio 2020

Q.: Sono la Sig.ra Giuseppina, e nella mia scala vorrebbero mettere un ascensore perché la proprietaria dell’ ultimo piano (ci sono quattro piani) ha problemi di ginocchia. Io sono una pensionata e non ce la faccio proprio ad affrontare la spese, mi hanno detto che sono obbligata a pagare in quanto si tratta di abbattimento …

Domande e risposte in condominio – 3 luglio 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 22 maggio 2020

Q.: In una serata alquanto movimentata, l’Amministratore che aveva rimesso il mandato, ha abbandonato la riunione affermando che, da quel momento, non era più titolato a proseguire. Alcuni condomini presenti volevano continuare l’assemblea, in quanto lo ritenevano possibile, mentre altri affermavano che nessuno dei presenti aveva titolo per farlo. Chi, secondo lei, aveva ragione? Grazie …

Domande e risposte in condominio – 22 maggio 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 28 maggio 2020

Q: L’Amministratore del palazzo dove abito ha aperto un c/c presso la banca di nostra fiducia, intestando lo stesso al Condominio. Poiché io sono, oltre che condomino, anche revisore dei conti, ritengo di avere diritto alla firma sul c/c per visionare tutti i documenti direttamente e senza chiedere il permesso ad alcuno. Posso farlo? (Giuseppe) …

Domande e risposte in condominio – 28 maggio 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 5 giugno 2020

Q.: Il nostro condominio formato da 15 unità è sfornito di regolamento condominiale. Possiamo pretendere dall’Amministratore la stesura di uno che si adatti alla nostra realtà e facendolo rientrare nei suoi precisi obblighi? R.: No, non potete pretendere questo servizio. Nei compiti dell’Amministratore c’è l’obbligo di far rispettare il Regolamento ma non quello di redigerlo. …

Domande e risposte in condominio – 5 giugno 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 13 giugno 2020

Q.: Amministro un condominio da tre anni, ma solo per arrotondare lo stipendio; non sono diplomato e non sono iscritto ad alcuna associazione. Posso pagare il compenso con i voucher ? R.: Premetto che Lei, non essendo un condomino del condominio amministrato, non ha titolo per esercitare l’ attività di amministratore condominiale, e ciò indipendentemente …

Domande e risposte in condominio – 13 giugno 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 9 maggio 2020

Q.: A causa della troppa durezza dell’ acqua comunale a servizio condominiale, abbiamo deliberato l’ installazione di un “addolcitore”. Desideriamo sapere se tale impianto è agevolabile o meno ai fini fiscali. Ringraziamo e porgiamo cordiali saluti (un gruppo di Condomini) R.: Mi spiace, ma la sola installazione di un addolcitore non dà alcuna agevolazione fiscale …

Domande e risposte in condominio – 9 maggio 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio – 3 maggio 2020

Q.: Il nostro Amministratore, al quale avevamo chiesto se aveva i requisiti di legge per Amministrare il condominio, ha risposto che lui non era obbligato in quanto non iscritto ad una Associazione. E’corretta la giustificazione? (Adele) R.: No, sig,ra Adele, non è corretta. Infatti il requisito di cui trattasi, deriva da un obbligo di legge …

Domande e risposte in condominio – 3 maggio 2020 Leggi tutto »

Domande e risposte in condominio

Q: L’altra sera il nostro amministratore ha delegato un suo collega per rappresentarlo in assemblea. A me non sembra corretto, Lei cosa ne pensa? R: Personalmente non ritengo legittimo che l’amministratore, persona fisica, possa farsi rappresentare in assemblea e ciò perché la nomina è personale. Diverso sarebbe il caso di amministrazione condominiale svolta da una …

Domande e risposte in condominio Leggi tutto »

Torna su